Il drone Axon Fotokite "legato" aiuterà la polizia statunitense a lavorare

I droni vengono sempre più utilizzati dalla polizia per un'ampia varietà di compiti delle forze dell'ordine. Ma il loro utilizzo è ancora limitato da un breve tempo di volo e dalla necessità di formazione e certificazione degli operatori. L'azienda di sicurezza pubblica Axon ha accettato la sfida con un drone Fotokite collegato.

Il drone è stato sviluppato dall'ingegnere robotico russo-americano Sergei Lupashin. Fotokite è un quadricottero elettrico collegato a terra tramite un lungo cavo-cavo attraverso il quale viene fornita l'alimentazione al velivolo dalla batteria o dalla rete, oltre alle informazioni video HD dalla telecamera di bordo. La fascetta fornisce al drone una lunga permanenza in aria e una trasmissione video continua.

Stazione base

Il drone può essere controllato manualmente utilizzando un laptop o un tablet, oltre a funzionare in modalità autonoma, mantenendo una determinata altitudine e posizione. Oltre a questo, lo scatto consente a Fotokite di volare nelle aree urbane senza una speciale licenza FAA.

Grazie a questo, ad esempio, la polizia può immediatamente schierare Fotokite sulla scena di un crimine o di un incidente a un'altitudine fino a 50 m, monitorando continuamente un'area significativa in tempo reale.