Lanciato in Germania il primo treno al mondo alimentato a idrogeno

La Germania ha lanciato il primo treno espresso con celle a idrogeno al mondo, sviluppato dalla società francese Alstom. Si chiamava Coradia iLint e andrà in Bassa Sassonia tra Bremerferd, Cuxhaven, Bremerhaven e Buxtehude.

Attualmente, la maggior parte delle ferrovie tedesche, di solito le destinazioni più trafficate, sono servite da treni elettrici e il resto da diesel. Secondo gli esperti, elettrizzare tutti i rami non è pratico. Le locomotive diesel verranno infine sostituite da locomotive alimentate a idrogeno più rispettose dell'ambiente.

La capacità del treno è di 300 passeggeri con 150 posti a sedere. Può viaggiare a una velocità di 140 km / he andare senza rifornimento fino a 1000 km. La cella a combustibile e l'idrogeno di cui ha bisogno sono immagazzinati in un serbatoio sul tetto della locomotiva. L'elemento converte l'energia dell'idrogeno in elettricità, che spinge il treno.

I principali vantaggi di Coradia iLint sono l'assenza di emissioni nocive e un funzionamento pressoché silenzioso.