La startup giapponese sta sviluppando uno zaino che aumenterà più volte la capacità di salto di una persona

Viviamo in un mondo in cui, grazie ai progressi tecnologici, i confini delle capacità umane naturali sono in continua espansione. Ne è un esempio l'avvio degli studenti dell'Università di Tokyo - Lunavity, uno zaino compatto che aumenta il "salto" di una persona.

Un primo prototipo non funzionante del dispositivo è stato presentato al SXSW Austin Festival di questa settimana. Con l'aiuto di 16 viti rotanti situate in un cerchio, una persona acquisisce la capacità di saltare 2-3 volte più in alto e più lontano del solito.

La motivazione principale dietro gli sviluppatori per creare Lunavity è "rendere il mondo più interessante". Un video pubblicato su YouTube mostra uno studente che salta su un passaggio pedonale con un solo salto.

Non ci sono ancora informazioni sul possibile prezzo di Lunavity o sulle sue prospettive commerciali. Ma a prescindere da ciò, vale la pena rendere omaggio al talento ingegneristico dei creatori dell'insolito jump-pack.