Il nuovo scooter elettrico Ujet con ruote orbitali non necessita di assi

Al CES di Las Vegas, viene presentata una nuova linea di scooter elettrici urbani, Ujet. Si distinguono per un design asimmetrico, una struttura pieghevole e ruote di tipo orbitale con dispositivi di fissaggio e trasmissione non standard. Il veicolo pesa solo 43 kg, insieme a una batteria da 49 kg, ed è adattato alla tenuta delle aree metropolitane.

Il design asimmetrico dello scooter sembra fragile, ma utilizza parti in lega di magnesio e un telaio in fibra di carbonio. Le ruote da 14 pollici hanno sospensioni integrate e freni a disco di grande diametro. Per Ujet sono stati sviluppati pneumatici high-tech, nel cui rivestimento in gomma sono nascosti i tubi in carbonio a parete singola Tuball. Di conseguenza, sono le più leggere della loro categoria e difficilmente si consumano a contatto con l'asfalto.

La ruota posteriore ha un motore elettrico da 5, 4 hp integrato con recupero di energia in frenata. Accelera lo scooter fino a 45 km / he il percorso completo con una singola carica varia da 70 a 150 km, a seconda della configurazione della batteria. Ce ne sono due, la ricarica richiede fino a 6 ore, ma quando si utilizza un caricabatterie rapido, la metà del tempo. Tuttavia, la batteria può essere semplicemente scollegata e sostituita con una carica.

A bordo c'è un computer con un sistema di navigazione, telecamere per il monitoraggio della situazione su strada, un sistema di luminosità intelligente dei fari, un modulo di identificazione del proprietario e supporto per l'input dei comandi vocali. Viene fornita un'interfaccia per il collegamento e la ricarica di gadget di terze parti, dagli smartphone all'acustica dei dispositivi mobili. Il costo dello scooter elettrico sarà di $ 9-10 mila, Ujet sarà in vendita nella prima metà di quest'anno.