Una moto Honda inesauribile che può seguire il suo proprietario

Alla tradizionale fiera dell'elettronica di consumo CES 2017, inaugurata all'inizio di gennaio, il gigante automobilistico giapponese Honda ha presentato un'insolita motocicletta autobilanciata, che per di più, come un cane, può seguire un proprietario smontato.

L'idea di creare un veicolo così insolito è venuta dai suoi sviluppatori non da una bella vita. Il fatto è che il Giappone sta invecchiando in modo catastrofico e entro il 2050 il numero di giapponesi che hanno vissuto fino a 70-80 anni quasi raddoppierà il numero dei loro concittadini di 20-30 anni. Pertanto, la maggior parte dei giapponesi anziani dovrà fare affidamento solo su se stessi.

L'industria della robotica giapponese sarà in grado di aiutarli, in particolare, questo nuovo prodotto di Honda. La moto “docile” è una NC750S modificata con doppia frizione automatica senza frizione che consente l'uso di giroscopi di grandi dimensioni. Il bilanciamento si ottiene utilizzando la ruota anteriore. Dopo l'arresto, non necessita di uno speciale gradino di parcheggio e rimane in piedi da solo, mantenendosi in equilibrio.

Grazie al cambio automatico, ha un'altra caratteristica unica: la capacità di seguire l'armatore ovunque vada, anche in spazi molto ristretti.