La casa-yacht a forma di disco volante "atterrerà sull'acqua" nel 2018

L'UFO sotto forma di disco volante ha costituito la base del concetto di mini-yacht, che è stato sviluppato dalla società italiana Jet Capsule. In sostanza, sarà una casa galleggiante in carbonio e fibra di vetro, dove i suoi abitanti potranno sentirsi in armonia con il mare e con i suoi abitanti. Il lancio è previsto per il 2018.

Questa è la seconda versione di questo tipo. La prima versione 1.0 della capsula galleggiante aveva un diametro di soli 12, 5 metri e l'attuale modello 2.0 è già di 20 metri. La nave ha tre livelli. Il piano intermedio ospiterà la cucina e il bagno, mentre la vasca idromassaggio e il soggiorno con scrivania e comandi saranno situati sopra.

La sezione subacquea conterrà di serie un'ampia camera da letto e un bagno. In totale, la capsula può ospitare fino a 4 camere da letto di diverse configurazioni. E grazie alle vetrate panoramiche, i passeggeri del mini-yacht potranno ammirare la bellezza del mondo sottomarino.

La capsula UFO 2.0 sarà equipaggiata con due motori elettrici che forniranno una velocità massima fino a 16 km / h. Le fonti di energia saranno 16 batterie, che ricevono energia da pannelli solari, generatori eolici e turbine idrauliche.

Per iniziare a produrre capsule, la direzione di Jet Capsule intende lanciare una campagna Kickstarter per raccogliere fondi. Le consegne dei primi yacht sono previste per il 2018. Prezzo stimato - $ 200.000.