DARPA inizia lo sviluppo di droni sottomarini a lungo raggio

Come parte del programma Manta Ray, DARPA ha firmato contratti con Lockheed Martin, Northrop Grumman e Navatek LLC per sviluppare una nuova generazione di veicoli sottomarini senza pilota a lungo raggio - Unmanned Underwater Vehicles (UUV) - in grado di funzionare per mesi senza manutenzione umana.

DARPA afferma che il programma Manta Ray sta valutando nuovi sistemi di controllo e accumulo di energia per aumentare la portata e le capacità dei sistemi di propulsione a bassa potenza. I veicoli subacquei senza pilota devono essere in grado di rilevare e classificare le minacce emergenti, nonché di contrastarle efficacemente.

Affinché il risultato del programma possa essere considerato positivo, il nuovo UUV deve imparare a operare in modo indipendente in mare aperto, ottenere sistemi di controllo e monitoraggio più avanzati, nonché un design con nuovi materiali resistenti alla corrosione.

Al completamento di tutte e tre le fasi del programma Manta Ray, il prototipo creato del drone sottomarino UUV verrà testato in mare aperto.

“Il programma Manta Ray mira ad aumentare le capacità operative delle flotte in alto mare. È progettato per ridurre al minimo le interruzioni delle operazioni grazie alla capacità dei droni di operare in modo completamente indipendente dopo la distribuzione ", ha affermato Kyle Werner, Program Manager DARPA.