I militari spaventeranno gli uccelli con i cannoni a propano

La base aerea di Ellsworth nel South Dakota ospita il 28th Bomber Wing, composto da due squadroni di bombardieri strategici pesanti B-1B Lancer. Di recente, sono stati installati cannoni speciali lungo le piste qui per spaventare gli uccelli.

Anni di esperienza hanno dimostrato che è meglio che uccelli e bombardieri stiano lontani gli uni dagli altri. A conferma di ciò, tristi statistiche. Nel 1987, un pellicano entrò in collisione con un bombardiere B-1B che volava a una velocità di circa 1000 km / h. A seguito dell'incidente, l'aereo si è schiantato e tre membri dell'equipaggio sono rimasti uccisi.

Nel maggio 2016, un bombardiere strategico B-52 si è scontrato con uccelli e si è schiantato sull'isola di Guam. Tutto sommato, a causa di tali collisioni, l'aviazione americana ha perso 27 aerei e 36 piloti.

Tradizionalmente, Ellsworth ha usato speciali pirotecnici per spaventare gli uccelli. Attualmente, questa funzione è svolta da piloti non di volo armati di fucili. Tuttavia, saranno ora sostituiti da un'intera batteria di 24 cannoni sonici telecomandati dotati di serbatoi di propano da 20 litri. A comando dalla torre di controllo, una piccola quantità di gas viene rilasciata e poi accesa, provocando uno scoppio assordante.

È già stato calcolato che il nuovo sistema darà i suoi frutti. Ad esempio, la base spende fino a $ 200.000 all'anno per l'eliminazione dei danni agli uccelli, mentre i cannoni costano $ 150.000 e la loro manutenzione costa solo $ 2.000 all'anno. E gli uccelli non moriranno più.