L'intelligenza artificiale di Google trasformerà divertenti scarabocchi in mostri feroci

Gli ingegneri di Google hanno deciso di dimostrare che l'intelligenza artificiale può avere una vena creativa e hanno creato un programma che trasforma strani scarabocchi in mostri terrificanti. Lo strumento si chiama Chimera Painter e crea disegni dettagliati di mostri basati sugli schizzi degli utenti.

Gli sviluppatori si sono impegnati a creare una serie di illustrazioni per un gioco di carte nel genere fantasy con l'aiuto di questo programma. I giocatori dovranno disegnare la loro chimera: per questo dovranno combinare i tratti e le caratteristiche di diverse creature e combattere i rivali usando indicatori di forza, come in Pokemon. La formazione AI si è svolta su oltre 10mila modelli 3D di mostri, resi nell'Unreal Engine. Ogni mostro nel processo di creazione passa attraverso la "segmentazione" - questa è una condizione che divide i "corpi" delle creature in parti anatomiche familiari, come musi, zampe, artigli, ecc.

Quando si avvia Chimera Painter, ad esempio, vengono caricati automaticamente diversi mostri già pronti. Tuttavia, sebbene sembri semplice, disegnare una chimera non è un compito così facile e richiede almeno un talento minimo e una comprensione delle proporzioni da parte dell'artista. Senza abilità adeguate, anche con una rete neurale, una creatura fantastica rimarrà solo una parvenza di un pezzo di terra.

Il team di Chimera Painter presenta la loro creazione "non come uno strumento, ma come un assistente". Finora, questo è solo un prototipo, ma in futuro tali programmi possono ridurre significativamente i tempi per creare veri capolavori.