Un cannone fatto in casa indosserà una maschera su qualsiasi trasgressore del regime da lontano

Dato il numero di infezioni e morti da COVID-19, è molto inquietante e triste vedere un numero enorme di persone per le strade che ignorano qualsiasi richiesta di indossare maschere. E questo nonostante sia stato dimostrato che i dispositivi di protezione individuale rallentano la diffusione dell'infezione. Con questo in mente, lo YouTuber Allen Peng ha deciso di prendere in mano la situazione e ha sviluppato un lanciatore che mette maschere sui volti delle persone con colpi ben mirati da lontano.

Peng ha utilizzato un'elettrovalvola, un cilindro di CO 2 da 800 PSI, un'impugnatura per pistola a spruzzo e piccoli proiettili magnetici per creare la pistola maschera. Funziona come una catapulta a rete (che viene utilizzata, ad esempio, per catturare i droni): spara la maschera in faccia al bersaglio e avvolge i lacci attorno alla testa in modo che non cada.

Dopo una serie di esperimenti, Peng si assicurò che la sua pistola con maschera funzionasse in modo più o meno affidabile e non ferisse nessuno. E mentre l'idea stessa di premiare tutti gli "anti-mascheramento" con equipaggiamento protettivo può sembrare attraente, sparare alle persone in faccia con qualsiasi cosa è una pessima idea.