Per $ 750 mila verrai portato a tuffarti in fondo alla Fossa delle Marianne

A maggio di quest'anno, Caladan Oceanic organizzerà la prima spedizione commerciale fino a un punto chiamato Challenger Abyss. Si trova nel sud-ovest della Fossa delle Marianne ed è ufficialmente considerato il luogo più profondo del nostro pianeta.

Caladan Oceanic è stata fondata da Victor Veskovo, un ufficiale in pensione della Marina degli Stati Uniti e generoso investitore che è diventato la quarta persona nella storia a scendere nell'Abisso degli Sfidanti. Lo ha già fatto due volte per valutare personalmente il potenziale turistico di questa destinazione ed è giunto alla conclusione che un tale servizio presenta una serie di vantaggi, per non parlare dell'unicità di tale offerta.

Per l'organizzazione delle immersioni, viene utilizzata la nave "Pressure Drop", convertita dalla nave di ricerca della US Navy "Indomitable". Il costo di un tour è di $ 750 mila, è progettato per 8 giorni, durante i quali i turisti faranno tre immersioni. È stato riferito che i primi due tour sono già stati venduti, inoltre, lo stesso Veskovo non ha problemi a visitare di nuovo la depressione. In particolare, dimostrerà a James Cameron che il fondo non è affatto piatto e che la profondità reale è di almeno 17 m superiore a quella misurata dal regista quando vi è affondato nel 2012.

La più interessante, secondo Veskovo, non sarà l'immersione, che è molto lunga e noiosa, ma la prova dell'oscurità. Là, a una profondità così grande, è percepito da una persona in un modo completamente diverso, simile all'oscurità infinita dello spazio esterno. Allucinazioni e ogni sorta di strane sensazioni che ne derivano, la scienza non può ancora spiegare - c'è troppo poco materiale. Ma la parte secondaria di questi tour è solo la raccolta di nuovi dati, così come l'ulteriore esplorazione dell'Oceano Mondiale.