ALTACAS - sistema di sicurezza laser per aeromobili durante il decollo e l'atterraggio

Secondo le statistiche, fino al 66% degli incidenti gravi si verificano durante il decollo e l'atterraggio. Tuttavia, gli attuali sistemi di controllo del traffico aereo sono progettati principalmente per monitorare gli aeromobili dopo che sono in rotta. ALTACAS mira a colmare questa lacuna.

Il complesso è stato sviluppato da ALTACAS Technology e integra il sistema di controllo del traffico aereo esistente al fine di prevenire incidenti sulla pista. Si propone di controllare tutto ciò che accade su di esso con l'aiuto di laser e microprocessori.

Inoltre, gli aerei stessi controllano la pista. ALTACAS previene le collisioni di aerei inseguendo gli aerei in rotta di collisione. Quando si verifica una situazione pericolosa, il sistema avvisa sia l'equipaggio che il punto di controllo a terra.

Uno degli elementi principali del sistema è il radar multidirezionale MRAH montato sulle ali o sulla fusoliera. Consiste in un corpo semisferico rotante contenente lidar: telemetri laser, sensori e ricevitori.

La seconda parte del sistema è rappresentata dall'unità di controllo e elaborazione dati CAPU, che consiste in un processore centrale e un display di controllo nel cockpit. È collegato al processore remoto del sistema di controllo del traffico aeroportuale.

Durante il funzionamento, il sistema ALTACAS informa il pilota del peso al decollo, della velocità dell'aereo e del vento. Il sistema quindi avvia la scansione della striscia e dell'area sopra di essa. Quando un altro aereo o oggetto terrestre appare nel campo visivo, ALTACAS analizza la situazione e, in caso di pericolo, emette un avviso.