Fatti sui lupi e sui loro personaggi unici

Il lupo è l'unico animale che può andare in battaglia contro un avversario più forte. Se ha perso la battaglia, fino al suo ultimo respiro guarda negli occhi del nemico, dopodiché muore.

E altri fatti interessanti sui lupi:

  • In determinate condizioni meteorologiche, i lupi possono sentire i suoni a una distanza di 9 chilometri nella foresta e 16 chilometri. in un'area aperta.
  • I vichinghi indossavano pelli di lupo e bevevano il sangue di lupo che portavano con sé prima della battaglia per sollevare il loro spirito combattivo.
  • Le prime raffigurazioni di lupi si trovano nelle caverne dell'Europa meridionale, risalenti a più di 20.000 anni fa.
  • Il lupo non può essere addomesticato e fatto cane da guardia, ha paura degli estranei e si nasconderà da loro e non abbaia.
  • La malattia autoimmune "lupus", o tubercolosi della pelle, significa letteralmente "lupo rosso" perché nel diciottesimo secolo i medici credevano che la malattia si sviluppasse dopo un morso di lupo.
  • I lupi distinguono circa 200 milioni di sfumature di odore, gli umani solo 5 milioni La famiglia dei lupi è in grado di annusare altri animali a una distanza di 1, 5 chilometri.
  • Gli occhi dei cuccioli di lupo sono sempre blu alla nascita. Diventano gialli solo dopo otto mesi.
  • Il periodo di gestazione di una lupa è di circa 65 giorni. I cuccioli di lupo nascono sordi e ciechi e pesano solo mezzo chilogrammo.
  • I lupi una volta erano i predatori terrestri più comuni, gli unici luoghi in cui non vivevano sono i deserti e le foreste pluviali.
  • Una pressione tremenda è generata dai denti nella palatoschisi, circa 300 chilogrammi per centimetro quadrato (rispetto a 150 kg / cm2 per un cane).
  • La popolazione del lupo grigio nordamericano nel 1600 era di 2 milioni. Oggi non ne sono rimasti più di 65.000 in Nord America.
  • Un lupo affamato può mangiare 10 chilogrammi di carne in una volta, come se una persona mangiasse cento hamburger in una volta.
  • Un branco di lupi può essere composto da due o tre individui e forse dieci volte di più.
  • I lupi si sono evoluti da antichi animali chiamati "Mesocyon", vissuti circa 35 milioni di anni fa. Era un piccolo animale simile a un cane con gambe corte e un corpo lungo. Forse loro, come i lupi, vivevano in branchi.
  • I lupi possono nuotare fino a 13 chilometri, aiutandosi quando si muovono nell'acqua con piccole membrane tra le dita.
  • Tra il 1883 e il 1918, più di 80.000 lupi furono uccisi nel solo stato americano del Montana.
  • Adolf Hitler (il cui nome significa "lupo che guida") era affascinato dai lupi e talvolta chiese di chiamarsi "Mister Wolf" o "direttore d'orchestra Wolf" come pseudonimo. Wolf's Gorge (Wolfsschlucht), Wolf's Lair (Wolfschanze) e Werewolf (Wehrwolf) erano i nomi in codice di Hitler per vari quartieri generali militari.
  • Nel 1600, l'Irlanda era chiamata "Wolfland" perché c'erano così tanti lupi lì in quel momento. La caccia al lupo era lo sport più popolare tra la nobiltà, che usava i levrieri per localizzare il lupo e ucciderlo.
  • I biologi hanno stabilito che i lupi risponderanno agli umani che imitano gli ululati del lupo. Sarebbe strano se fosse diverso ...
  • Nel 1927, un ufficiale di polizia francese fu condannato per aver sparato a un ragazzo che credeva essere un lupo mannaro. Nello stesso anno, l'ultimo lupo selvatico è stato ucciso in Francia.
  • Quando gli europei salparono per il Nord America, il lupo divenne il gioco di caccia di animali più popolare nella storia americana. Questi animali erano sull'orlo dell'estinzione all'inizio del XX secolo. Il governo federale degli Stati Uniti ha persino promulgato un programma per sradicare i lupi negli stati occidentali nel 1915.
  • I lupi crudeli ("canis dirus") sono uno dei lupi preistorici che vivevano in Nord America circa due milioni di anni fa. Cacciavano principalmente prede di dimensioni come i mammut.
  • I lupi possono correre a una velocità di 32 km / h per un minuto o due, e nei momenti di pericolo o inseguimento - fino a 56 km / h. Si nota che durante il giorno corrono al "trotto" (circa 8 km / h) e possono viaggiare a questa velocità per tutto il giorno.
  • I più piccoli rappresentanti dei lupi vivono in Medio Oriente, dove raggiungono una massa non superiore a 30 chilogrammi. I più grandi individui di lupo vivono in Canada, Alaska e Russia, dove aumentano di peso fino a 80 chilogrammi.
  • I lupi ululano per comunicare con i membri disuniti del loro gruppo per radunarsi prima della caccia, o per avvertire i rivali di altri branchi di stargli alla larga. I lupi solitari ululano per attirare i partner o semplicemente perché sono soli. Infatti l'ululato del lupo dura non più di 5 secondi, proprio a causa dell'eco sembra che il suono sia più lungo.
  • Lo strato riflettente negli occhi del lupo è chiamato "tapetum lucidum" (latino per "arazzo luminoso") e si illumina al buio e contribuisce anche alla visione notturna dell'animale.
  • Dove vivono i lupi, spesso si trovano i corvi (a volte chiamati "uccelli lupo"). I corvi seguono in parte i branchi di lupi per beccare i resti della caccia e usano anche i lupi come protezione.
  • Secondo Plinio il Vecchio, uno scienziato greco del I secolo, una lupa strofina le gengive dei suoi cuccioli con la lingua per alleviare il dolore quando compaiono. Credeva anche che il letame di lupo potesse essere usato per trattare i crampi allo stomaco e la cataratta.
  • Gli Aztechi usavano il fegato di lupo nel trattamento della malinconia come ingrediente nelle medicine. Hanno anche pugnalato il petto dell'uomo morente con un osso di lupo affilato nel tentativo di ritardare la data della morte.
  • Durante il Medioevo, gli europei usavano polveri di fegato di lupo per alleviare il dolore durante il parto.
  • I greci credevano che se qualcuno mangiava la carne di un lupo che uccide gli agnelli, allora era ad alto rischio di diventare un vampiro.
  • Gli indiani Cherokee non cacciavano i lupi, perché credevano che i fratelli degli uccisi si sarebbero vendicati di loro. Inoltre, l'arma che ha ucciso il lupo è stata considerata "contaminata".
  • Il re britannico Edgard impose una tassa annuale speciale di 300 pelli per il Galles, a seguito della quale la popolazione gallese di lupi fu rapidamente distrutta.
  • Nel 1500, l'ultimo lupo selvatico fu ucciso in Inghilterra, nel 1700 in Irlanda e nel 1772 sul suolo danese.
  • La Germania divenne il primo paese a sottoporre la popolazione di lupi a leggi di conservazione nel 1934. Sotto l'influenza di Friedrich Nietzsche (nato nel 1844-d.1900) e Oswald Spengler (nato nel 1880-d.1936), la società si convinse che i predatori naturali contano molto più del loro valore dopo essere stati uccisi. A proposito, in Germania tutti i lupi selvatici furono sterminati entro la metà del diciannovesimo secolo.
  • A differenza di altri animali, i lupi hanno una varietà di movimenti facciali distintivi che usano per comunicare e mantenere relazioni all'interno del branco.
  • In giapponese, la parola per lupo è caratterizzata come "grande dio".
  • Tra le 6.000 e le 7.000 pelli di lupo vengono ancora vendute ogni anno in tutto il mondo. Vengono forniti principalmente dalla Russia, dalla Mongolia e dalla Cina e sono più spesso utilizzati per cucire cappotti.
  • Semplici trappole per lupi sono ancora usate in India. Queste trappole sono buchi mimetizzati con rami e foglie. I lupi cadono in una buca su pali affilati e le persone li finiscono con pietre dall'alto.
  • I lupi furono i primi animali ad essere protetti dall'Endangered Act del 1973.
  • La ​​famosa poesia "Lycidas" di John Milton prende il nome dal greco "cucciolo di lupo" lykideus.
  • Nel mondo di Harry Potter, c'era un lupo mannaro Remus Lupin, il cui nome è direttamente correlato alla parola latina "lupus", ma il cognome molto probabilmente deriva da Remus, il fondatore di Roma, che era nutrito dai lupi.
  • L'ultimo lupo nel Parco di Yellowstone fu ucciso nel 1926. Nel 1995, le persone sono riuscite a riprendere la popolazione di lupi e, dopo dieci anni, circa 136 lupi vagano per il parco, raggruppati in 13 branchi.
  • Ci sono attualmente circa 50.000 lupi in Canada e Alaska, 6.500 negli Stati Uniti. Nel continente europeo, in Italia - meno di 300, in Spagna circa 2000, in Norvegia e Svezia - meno di 80. I lupi sono circa 700 in Polonia e 70mila in Russia.