Fatti interessanti sul cuculo

Il parassitismo del cuculo, espresso nel lancio di uova e persino pulcini da questo uccello nei nidi di altre persone, è uno dei misteri irrisolti della natura. È interessante notare che nei cuculi, già poche ore dopo la nascita, il cosiddetto riflesso "buttare via" appare in un nido straniero. Ancora cieco, il pulcino, spiegando le ali nude, striscia sotto l'uovo o il pulcino della legittima padrona del nido e, adagiandolo nella cavità sul dorso, lo getta via.

Un'altra caratteristica curiosa della razza cuculo è la quasi totale assenza di una "voce" nel cuculo femmina. Pochi probabilmente sanno che il canto nelle nostre foreste, a cui siamo così abituati, è affare del cuculo maschio. La femmina può solo pronunciare un "Kli-Kli-Kli" non molto udibile.