Fatti interessanti sul primo volo nello spazio

Il 12 aprile 1961 l'uomo ha conquistato per la prima volta lo spazio. Dal cosmodromo di Baikonur, per la prima volta al mondo, è stata lanciata la navicella spaziale sovietica "Vostok" con a bordo il cosmonauta pilota Yuri Alekseevich Gagarin. Questo volo è stato un evento storico di livello mondiale e non tutto è andato liscio e facile. Suggerisco di leggere fatti interessanti sul primo volo con equipaggio nello spazio:

Il primo volo nello spazio veniva preparato in fretta, poiché l'intelligence ha riferito che gli americani stavano progettando di lanciare la navicella entro la fine di aprile. La leadership dell'URSS non poteva permetterlo e diede il comando di anticipare in qualsiasi modo gli americani.

Uno dei parametri chiave nella selezione del primo cosmonauta era un'altezza non superiore a 170 cm e un peso non superiore a 70-72 kg. I requisiti di altezza e peso sono sorti a causa di limitazioni tecniche sul veicolo spaziale Vostok.

È interessante che tre rapporti sul volo di Gagarin nello spazio siano stati precedentemente preparati. Il primo è "Successful", il secondo con una richiesta di aiuto nella ricerca se cade sul territorio di un altro paese o negli oceani del mondo, e il terzo è "Tragic" se Gagarin muore.

Prima del volo, non sapevano come si sarebbe comportata la psiche umana nello spazio, quindi è stata fornita una protezione speciale contro il controllo dell'Oriente in un impeto di violenza. Per attivare il controllo manuale, Gagarin doveva aprire una busta sigillata, all'interno della quale c'era un pezzo di carta con un codice, digitando quale sul pannello di controllo sarebbe stato possibile sbloccarlo.

Dopo aver completato una rivoluzione intorno alla Terra, alle 10:55:34 in 108 minuti, la sonda ha completato il suo volo. A causa di un guasto all'impianto frenante, il veicolo di discesa con Gagarin è atterrato non nell'area pianificata a 110 km da Volgograd, ma nella regione di Saratov, vicino al villaggio di Smelovka.

Un fatto interessante, dopo il volo il Tenente Gagarin del Primo Cosmonauta fu promosso a Maggiore. E il telegiornale sul maggiore Gagarin, che ha conquistato lo spazio, e il 12 aprile è diventato la giornata internazionale della cosmonautica.

Fonte: Wikipedia