Come Microsoft ha citato in giudizio uno studente

Nel 2004, Microsoft ha citato in giudizio lo studente canadese Mike Rowe per aver registrato il dominio MikeRoweSoft.com a suo nome.

In inglese, il dominio è stato pronunciato esattamente come il nome della società di Bill Gates - "MicRoSoft.com". Mike ha registrato il dominio per fare web design. Microsoft ha ritenuto che si trattasse di una violazione del copyright e ha richiesto la restituzione del dominio.

Mike era disposto a soddisfare le richieste della mega-società, ma ha chiesto a Microsoft un risarcimento per la perdita del dominio. La società di Bill Gates ha accettato di pagare Mike $ 10, che corrisponde all'incirca al costo della registrazione di un dominio nella zona ".com". La risposta di Microsoft ha fatto infuriare Mike così tanto che ha immediatamente aumentato l'importo per la "resa" volontaria del dominio a $ 10.000.

A sua volta, Microsoft ha intentato una causa da 25 fogli contro Mike. Lo studente non si sarebbe arreso e iniziò a comunicare attivamente con la stampa, parlando dell'avidità e dell'arroganza di Microsoft. Mike è stato in grado di raccogliere $ 6.000 in donazioni, si è trovato un avvocato gratuito e il suo sito web MikeRoweSoft.com è diventato così popolare che una volta ha ricevuto 250.000 visitatori in 12 ore (il che lo ha causato "crash").

La situazione iniziò a prendere una svolta, estremamente poco redditizia per la compagnia di Bill Gates: lo scandalo iniziò a puzzare e Microsoft si affrettò a risolvere la situazione nel modo più positivo.

Il dominio è stato sottratto a Mike, ma Microsoft si è impegnata a rimborsare allo studente tutte le sue spese e ha anche pagato il viaggio di Mike e di tutta la sua famiglia al TechFest. Inoltre, Mike ha ricevuto una certificazione professionale Microsoft e una console di gioco Xbox con una selezione di giochi.

Oltre a tutte le altre chicche, Mike è stato in grado di mettere all'asta la causa legale di 25 pagine che ha ricevuto da Microsoft su eBay. La serie di documenti, che, secondo Mike, è "parte della storia di Internet", è stata battuta per 1.037 dollari.