Cosa significa butirrato

Nel gergo giovanile si usa spesso la parola "butirrato". Di solito viene applicato a persone che si comportano in modo inappropriato. Da dove viene questa parola insolita? Si scopre che nella pratica psichiatrica e neurologica per il trattamento di pazienti con condizioni nevrotiche e simili alla nevrosi, viene utilizzato il sodio oxibutirrato.

Le conseguenze dell'uso del farmaco vengono confrontate con gli effetti narcotici: compaiono euforia, disinibizione, ipersensibilità, stati empatogeni. Gli effetti dell'uso durano solitamente da un'ora e mezza a tre ore.

Naturalmente, proprietà simili dell'ossibutirrato furono immediatamente adottate dalle feste giovanili. A piccole dosi, questo farmaco viene utilizzato come stimolante dai visitatori dei locali notturni. In gergo si chiama: "butirrato", "oxyk", "Buratino", "Oksana", "Ksenia", "acqua", "ma", "boutique".

Nonno Buttirat - un estratto dalla serie TV "Sasha-Tanya"

Tuttavia, vale la pena parlare degli effetti collaterali dell'uso off-label del butirrato. A dosi elevate, può causare nausea, vertigini, sonnolenza, agitazione, disturbi visivi, mancanza di respiro, amnesia, perdita di coscienza e morte. I decessi sono solitamente associati a una combinazione della sostanza con alcol o altri depressivi. In particolare, è possibile la morte per vomito durante il sonno profondo. L'ossibutirrato di sodio è considerato un farmaco usato dagli stupratori per influenzare la vittima. È molto salato, ma non ha colore o odore, che è ciò che gli aggressori usano quando aggiungono il farmaco alle bevande.