Fatti interessanti sull'equatore

L'equatore è lungo 40.075.696 metri. Per percorrere una tale distanza a piedi, a una velocità di 5 km all'ora, senza fermarsi, ci vorranno più di 8.000 ore, quasi un anno intero.

Un'osservazione interessante: a nord dell'equatore, l'acqua gira in senso orario durante il drenaggio, a sud - contro di essa. E se scarichi l'acqua esattamente all'equatore, l'acqua non si arriccia affatto. Era in un modo così semplice che i marinai nei tempi antichi registravano l'intersezione dell'equatore.

Tradotta dal latino, questa parola significa "allineare". In effetti, l'equatore divide il nostro pianeta in due emisferi quasi uguali: settentrionale e meridionale. Perché quasi? È noto che la forma della Terra non è una palla perfetta.

Per la prima volta, in modo abbastanza accurato, la lunghezza dell'equatore è stata calcolata dall'antico matematico e astronomo greco Erastofen Kirensky. Secondo i suoi dati, la lunghezza del meridiano terrestre è di 250.000 stadi, cioè 40.000 chilometri. Come puoi vedere, l'indicatore non è molto diverso dalle misurazioni moderne e molto più accurate.

La parola "equatore" è presente nei nomi di alcuni stati. Ad esempio: Ecuador e Guinea equatoriale. È interessante che questa linea condizionale attraversi l'Ecuador, ma la Guinea equatoriale no, sebbene questo paese si trovi vicino all'equatore. La maggior parte dello stato si trova a nord dell'equatore, sul lato opposto si trova la piccola isola di Annobon nell'Oceano Atlantico.

Il fiume Congo, che scorre in Africa centrale, attraversa due volte l'equatore. Il Congo è il fiume più profondo dell'Africa, la sua lunghezza supera i 4.000 km e la profondità, in alcuni tratti, supera i 200 metri.

Secondo un'antica tradizione marinara, il Festival di Nettuno si svolge sulle navi che attraversano l'equatore. I principianti devono sottoporsi a un rito di passaggio. Gli scenari per questo rito sono infiniti: un principiante può essere imbrattato di olio combustibile, fatto il bagno in una piscina o anche in mare aperto, rasato con un'ascia e così via. Ma, dopo tutti questi test, il marittimo riceve un "documento" appropriato, che lo esonera da tali procedure in futuro.

La città brasiliana di Macapa si trova contemporaneamente nell'emisfero settentrionale e meridionale, mentre l'equatore la attraversa. C'è anche un monumento all'equatore a Macapa - Marco Zero. Questa è un'alta stele, la cui sommità è tagliata da un cerchio attraverso il quale si può osservare il cielo stellato. Ebbene, gli stessi residenti di Macapa chiamano piuttosto modestamente la loro città: "la capitale del centro del mondo". A proposito, lo stadio di calcio locale si trova esattamente sull'equatore.

All'equatore è sempre estate e le temperature diurne e notturne non differiscono molto. Ciò non sorprende, perché è qui che i raggi del sole riscaldano uniformemente la superficie terrestre.

Ma anche all'equatore c'è un ghiacciaio. Questa è la vetta del vulcano Cayambe in Ecuador. La neve giace sui suoi pendii, che nemmeno il sole equatoriale può sciogliere. La vetta di questo vulcano si trova ad un'altitudine di 5790 metri.