Fatti interessanti su Mosca

Oggi vi parleremo di alcuni dei fatti più interessanti sulla capitale della Russia che suscitano interesse tra gli ospiti della città e orgoglio tra i moscoviti nativi.

Dovremmo iniziare con il fatto che Mosca è la città più grande d'Europa. Più di 12 milioni di persone vivono qui (ufficialmente), il che rende la metropoli una delle dieci città più grandi del mondo. Gli antenati dei residenti moderni erano, in misura maggiore, agricoltori e giardinieri: ognuno aveva il proprio appezzamento dove le persone coltivavano frutti e bacche. Altre occupazioni includevano la lavorazione della pelle, la produzione di argilla e prodotti in legno e così via.

Le persone si sono stabilite nel luogo in cui la Mosca moderna esisteva da molto tempo. Durante numerosi scavi, gli archeologi hanno trovato ossa fossili, cesellate e piegate per la comodità di svolgere varie attività quotidiane. Alla confluenza del fiume Neglinnaya con il fiume Moscova, c'era un insediamento dove vivevano gli allevatori di bestiame.

La lunghezza totale di tutte le strade cittadine è di circa 4350 chilometri. Se ci muoviamo a una velocità di 5 chilometri all'ora, saremo in grado di superare questa distanza solo in un mese. Ci vorrà un mese per passare da un bordo all'altro di Mosca!

Mosca è circondata da più di una dozzina di fiumi e ruscelli di varie larghezze. I più grandi sono Skhodnya, Setun, Khodynka e Yauza. È vero, per comodità della popolazione, la maggior parte di loro erano racchiusi in collettori e ora servono come fonti di acqua potabile per una città in rapido sviluppo.

Una delle più grandi biblioteche del mondo si trova a Mosca, con circa 40 milioni di copie di opere a stampa. Secondo questo indicatore, la struttura statale è seconda solo alla Library of Congress, situata nella Washington americana.

Nel 1994, l'allora governo del paese ha approvato una legge che vieta ai proprietari di animali domestici a quattro zampe (cani) di portare a spasso i loro animali dalle 23:00 alle 7:00 del giorno successivo. Il problema principale era l'abbaiare emesso dagli animali, che impediva al resto dei moscoviti di riposarsi prima del giorno lavorativo successivo. La legge è ancora in vigore oggi e i trasgressori devono affrontare una grave multa finanziaria.

La metropolitana di Mosca è una delle più belle e profonde del mondo. Più di 9 milioni di persone lo visitano ogni giorno e il numero di treni è di migliaia. La dirigenza della capitale ha deciso di dividere la notifica vocale in metro in due voci: maschile e femminile. Il primo suona quando mangi verso il centro e il secondo suona quando mangi lontano dal centro. Se ti muovi lungo la linea circolare in senso orario, le stazioni verranno notificate con voce maschile e contro - con voce femminile. Questa azione ha lo scopo di aiutare i non vedenti nell'orientamento in città.

Un'altra caratteristica interessante della metropolitana di Mosca è la voce sulla presenza di una certa linea segreta, che, presumibilmente, sarebbe stata progettata per collegare il Cremlino con altre sezioni strategicamente importanti. Tuttavia, informazioni affidabili e qualsiasi prova a favore di questa teoria non sono state ancora fornite.

Alcuni stranieri vengono a Mosca per acquisti costosi e alla moda. La strada metropolitana più costosa è Tretyakovsky Proezd, dove si trovano gli stabilimenti e i complessi commerciali più prestigiosi, dove solo i clienti più ricchi possono permettersi di acquistare.

Per quanto riguarda i nativi moscoviti, quelli che vivono nell'albero genealogico di quattro discendenti nati e cresciuti a Mosca possono ora essere considerati tali. Secondo le statistiche, oggi solo il 2% del numero totale di residenti nella capitale può riferirsi a se stesso come tale, e ogni anno il numero di persone veramente russe nella metropoli sta rapidamente diminuendo. Chissà, forse molto presto non ci sarà più la lingua russa a Mosca?