Le querce più antiche del mondo

Mikhail Yurievich Lermontov ha definito le querce "l'orologio del secolo". L'immagine di una possente quercia evoca idee di forza, potenza e longevità. I patriarchi delle querce sono sopravvissuti fino ad oggi, la loro età non è calcolata nemmeno in centinaia, ma in migliaia di anni!

Quercia di Palmer, età ~ 13.000 anni.

Nel 2009, in Nord America, gli scienziati hanno scoperto l'albero più antico della terra. Si è rivelata una quercia Palmer (Quercus palmeri), la cui età è stata stimata in 13.000 anni. Questo è un tipo di quercia arbustiva. Gli scienziati hanno concluso la sua età dopo aver scoperto che tutti gli alberi nella popolazione scoperta apparivano come risultato della riproduzione asessuata, cioè, in effetti, possono essere considerati una pianta.

Rovere Mamvri, età ~ 5000 anni.

Non lontano dalla città più antica della Palestina - Hebron, c'è un albero sacro dei cristiani - la quercia Mamre (è anche chiamata la quercia palestinese, la quercia di Abramo). Secondo la Bibbia, vicino a lui Abramo ricevette la rivelazione di Dio sulla Santissima Trinità. Si ritiene che questa quercia abbia circa 5.000 anni! È noto dalle leggende di cristiani, ebrei e musulmani, che parlano del bosco di querce di Mamre. In realtà, la quercia Mamre è tutto ciò che resta di questo bosco di querce.

Secondo la tradizione ortodossa, finché la quercia palestinese sarà viva, non ci sarà fine al mondo. Ahimè, la quercia è già morta! È successo ... nel 1997 (l'ultima volta che è stata vista una foglia verde è stata nel 1996). La morte della quercia è stata avvicinata dai pellegrini, che hanno strappato senza pietà la corteccia ei rami da essa come un ricordo, come un talismano. Ma nel 1998, un giovane germoglio apparve vicino al tronco del patriarca appassito! Ora la sua altezza è già di 20 cm.

Il guardaboschi russo F. Medvedev riferì nel 1899 che nelle Ardenne (Francia) nel 1824 i taglialegna abbatterono una quercia gigante e trovarono frammenti di vasi sacrificali e monete di conio Samkit in un'enorme cavità. Il botanico francese Decandol, dopo una serie di misurazioni e calcoli, ha stabilito che la quercia ha 2400 anni. Gli archeologi hanno confermato che gli oggetti trovati nella quercia risalgono all'epoca dell'invasione dei barbari.

Fino a poco tempo, in un'altra città francese, Saint, cresceva una delle querce più antiche d'Europa. La sua corona raggiungeva un'altezza di 20 metri e la circonferenza del tronco raggiungeva i 9 metri. Secondo la leggenda, i guerrieri di Cesare riposavano alla sua ombra dopo una difficile campagna. Si ritiene che l'età della quercia abbia raggiunto i 1800-2000 anni.

Rovere Stelmuzhsky, età ~ 2000 anni.

La quercia più antica d'Europa cresce nell'est della Lituania, vicino al villaggio di Stelmuzh. Lo chiamano questo - "vecchio Stelmuzhsky". I dendrologi hanno stabilito che ha circa 2.000 anni. Il diametro del suo tronco è di 2, 7 metri e la corona raggiunge un'altezza di 25 metri. La "quercia Stelmuzhsky" è stata presa sotto protezione statale nel 1960. C'era un'enorme cavità nel suo tronco, dove potevano stare diverse persone. Ha minacciato la distruzione dell'albero. La cavità è stata accuratamente ripulita dalla polvere (ci sono voluti diversi viaggi con camion ribaltabili per rimuoverla), quindi disinfettata e tutti i fori sono stati "rammendati" con fogli di rame.

In Armenia, sulle pendici del monte Dur-Sar vicino al villaggio di Lower Aghdan, nel 1974 una quercia, che aveva più di 1520 anni, morì di vecchiaia. La circonferenza del suo tronco alla base era di 10 metri. Secondo la leggenda, fu piantato dal famoso comandante armeno Vardan Mamikotyan dopo la vittoria sulle truppe persiane nel 451 o 449 d.C.

Quercia Grunwald, 800 anni

Nella città di Ladushkin, nella regione di Kaliningrad, vive un testimone della grande battaglia dei crociati dell'Ordine Teutonico con le truppe polacche e russo-lituane nel 1410 - "Grunwald Oak". Ha più di 800 anni.

Quercia Zaporizhzhya, 750 anni (foto degli anni '70)

Sull'isola di Dnepr di Khortytsya cresce "Zaporizhzhya Oak" - il patriarca delle querce dell'Ucraina, l'albero nazionale dell'Ucraina. Secondo la leggenda, sotto questa quercia i cosacchi scrissero una lettera al sultano turco nel 1676 e nel 1648 Bohdan Khmelnitsky si riposò sotto di essa, invitando i loro cosacchi ad essere forti e potenti come una quercia. L'altezza dell'albero è di 36 metri, la circonferenza del tronco è di 6, 32 metri e il diametro della chioma è di 43 metri (era 64 metri)! Nel 1953 decisero di determinare l'età di questo gigante. Con difficoltà hanno segato uno dei rami, tagliato un anello da esso, lucidato e contato gli anelli degli alberi: ce n'erano 675. Tuttavia, gli esperti in silvicoltura affermano che la quercia fino a 25 anni cresce molto lentamente e non forma albero anelli. In questo caso, questo simbolo dello Zaporozhye Sich ha già circa 750 anni. Purtroppo questa quercia sta morendo.

Quercia a Stuzica, 1300 anni

Tuttavia, "Zaporizhzhya Oak" è un giovane rispetto alla quercia più antica dell'Ucraina, che cresce vicino al villaggio di Stuzhytsya in Transcarpazia. Ha circa 1300 anni.