Fatti interessanti sulla quercia

La quercia appartiene alla famiglia dei faggi e conta più di 600 specie. Questo albero sacro è venerato da molte persone e personifica la forza e la longevità.

I fatti più interessanti sulle querce

  1. Una quercia adulta consuma circa 200 litri di acqua al giorno per una crescita normale. Se c'è abbastanza umidità, l'albero può crescere fino a 30 metri di altezza e il diametro del tronco di alcuni giganti supera i 3, 5 metri. Anche quando l'albero smette di crescere in altezza, lo spessore del tronco continua ad aumentare.
  2. La ​​legna da ardere di quercia non è economica in Italia. Il fatto è che la vera pizza italiana si cucina solo con loro.
  3. I guaritori tradizionali consigliano di camminare più spesso nelle foreste di querce. Questo albero nutre una persona con energia, dà forza e chiarezza di pensiero. Tale "comunicazione" è particolarmente utile la sera, dopo le 18:00, quando l'energia dell'albero è più attiva.
  4. La quercia è un fegato lungo tra gli alberi. Alcuni alberi di quercia hanno più di 1000 anni. Pertanto, gli sposi che convivono da 80 anni celebrano le Nozze della Quercia a conferma dell'esistenza dell'amore eterno. In onore di un evento del genere, è consuetudine fare regali fatti di quercia a quegli anniversari.
  5. La quercia si trova spesso sugli stemmi di paesi e città. Ad esempio, nel nostro paese, questo albero adorna gli stemmi di città come Ostrov (regione di Pskov), così come Tsivilsk e Shumerlya (entrambi fanno parte della Repubblica di Chuvashia).

  6. L'inchiostro utilizzato per la scrittura fino alla fine del XIX secolo era costituito da foglie di quercia. Più precisamente, dalle crescite sulle foglie, che sono chiamate fiele. Tali escrescenze si formano a seguito del danneggiamento della foglia da parte degli insetti.L'albero, cercando di guarire la zona danneggiata, deposita una grande quantità di tannini sulle pareti del fiele. Il succo delle galle è stato mescolato con ferro vetriolo ed è stata aggiunta la colla. Tale inchiostro è rimasto fresco per molto tempo.
  7. Nel 1703, Pietro il Grande dichiarò protetti gli alberi adatti alla costruzione navale. Potevano essere tagliati solo per la costruzione della flotta. Coloro che hanno osato violare il decreto reale sono stati puniti severamente. Inoltre, la quercia era protetta in modo particolarmente rigoroso. Se per l'abbattimento non autorizzato di pino o larice c'era una minaccia di una grande multa o un duro lavoro, allora per una quercia - la pena di morte.
  8. Quercia degli innamorati

    C'è una quercia in Germania, che ha un proprio indirizzo postale. Secondo la leggenda, nell'Ottocento in questi luoghi abitava un guardaboschi che proibiva a sua figlia di incontrarsi con il fidanzato. Quindi gli innamorati iniziarono a comunicare in segreto, lasciando note nel cavo di una quercia. Ben presto, il padre, vedendo che il suo divieto non si applicava, acconsentì al matrimonio di sua figlia con il suo prescelto. Il matrimonio è stato celebrato proprio sotto questa quercia. Una bella storia ha reso la quercia una vera leggenda. Quelli che volevano trovare la loro metà ci mettevano degli appunti. Nel corso del tempo, all'albero è stato assegnato un indirizzo postale: Bräutigamseiche, Dodauer Forst, 23701 Eutin. Ora puoi utilizzare i servizi di un'insolita "agenzia matrimoniale" da qualsiasi parte del mondo.

  9. La quercia di palude è un materiale unico su cui la natura ha dedicato più di un secolo. Una quercia che è rimasta nell'acqua per secoli sta diventando incredibilmente costosa. Viene utilizzato per la produzione di mobili di lusso, il cui prezzo è semplicemente astronomico. Basti pensare che il costo di un metro cubo di quercia palustre va da $ 2.000 e più. Inoltre, le principali riserve di questo prezioso legno sono concentrate nel nostro paese.
  10. Tutti i whisky e cognac vengono invecchiati in botti di rovere. Durante la produzione ogni botte viene tostata a fuoco vivo, questo ne aumenta più volte la forza, e contribuisce anche al rilascio di elementi aromatici, che, nel tempo, conferiscono alle bevande un gusto squisito.
  11. Una volta i giardinieri notarono che i funghi più costosi - i tartufi sono in relazione simbiotica con le radici delle querce e quindi spesso crescono nelle vicinanze dei querceti. Nel 1808, il francese Joseph Talon piantò ghiande di querce selvatiche, sotto le quali trovarono i tartufi. Alcuni anni dopo furono trovati anche tartufi sotto le radici delle querce coltivate. Alla fine del XIX secolo, già 750 chilometri quadrati erano piantati con querce da tartufo e la raccolta raggiungeva le 1000 tonnellate di tartufi all'anno.
  12. Quercia da cappella

    Nel villaggio francese di Allouville-Belfoss c'è un'antica cappella di quercia alta 16 metri e con un diametro di 18 metri, la sua età è stimata in 1200 anni. Questa non è solo la quercia più antica di Francia, ma anche un luogo di pellegrinaggio: nel cavo di un albero nel 1669 furono costruite due cappelle: la Cappella di Nostra Signora della Pace e la Cappella dell'Eremita. L'insolita quercia attira fino a 40.000 visitatori ogni anno.

  13. Angel Oak

    In uno dei parchi nazionali degli Stati Uniti (South Carolina, Charleston) c'è una quercia gigante di 1500 anni chiamata Angel Oak. La sua altezza è di 20 metri, il diametro del tronco è di 2, 7 metri e il ramo più lungo è di 27 metri. Angel Oak ha preso il nome dagli ultimi proprietari del terreno su cui è cresciuto.

  14. Ai vecchi tempi i conciatori usavano il tannino per lavorare le pelli dalle foglie di quercia e dalla corteccia di quercia. La parola stessa concia deriva dalla parola quercia.