Fatti interessanti sugli SMS

"SMS" dall'inglese (Short Message Service) è tradotto come servizio di messaggi brevi.

Il segnale acustico standard emesso dai telefoni Nokia quando si riceve un SMS è il codice Morse che significa "SMS"

È interessante notare che la dimensione massima del messaggio nello standard GSM è di 140 byte, ma a causa della differenza di codifica, gli SMS scritti in cirillico sono limitati a 70 caratteri, mentre il latino può contenere fino a 160.

Secondo le statistiche, solo il 40% circa degli utenti di telefoni cellulari utilizza gli SMS.

Un'area di frode in cui i criminali informatici attirano informazioni private o denaro utilizzando gli SMS si chiama smishing.

Gli psicologi hanno scoperto che la comunicazione virtuale tramite messaggi SMS o e-mail dispone una persona a mentire.

Gli americani sono il leader degli SMS e inviano circa 830 miliardi di messaggi SMS all'anno.

Il primo messaggio SMS è stato inviato il 25 dicembre 1992 in Inghilterra, trasferiva il testo da un personal computer a un telefono cellulare della rete GSM Vodafone. Il messaggio diceva "Buon Natale!" - "Buon Natale!". Letteralmente un anno dopo, SMS ha conquistato tutta l'Europa.

Pedro Matias dal Portogallo, che ha digitato un messaggio di 264 cifre tramite LG enV3 in 1 minuto e 59 secondi, è entrato nel Guinness dei primati.

L'adolescente americano medio di 13-17 anni invia circa 1500 messaggi SMS al mese e le ragazze lo fanno più spesso dei ragazzi.

Secondo una ricerca del Virginia Tech Transportation Institute, una persona che scrive o legge e-mail durante la guida ha 23 volte più probabilità di avere un incidente rispetto a un guidatore concentrato sulla strada.