Come sono apparsi i jeans

I jeans così popolari ai nostri tempi sono nati per caso. Un certo Leiba Strauss belga, o, come veniva anche chiamato, Levi Strauss non pensava nemmeno che avrebbe regalato al mondo pantaloni così comodi e pratici.

Nel marzo 1853, Leiba, 24 anni, arrivò dall'Europa in America. Tutta la ricchezza del giovane consisteva in un rotolo di tela, ereditato da suo padre, un sarto. Migliaia di cercatori d'oro si sono poi precipitati in California, alla ricerca dell'ambito metallo. Leib Strauss decise di farci soldi: era possibile cucire tende eccellenti dalla tela, necessarie per i cercatori.

Ma l'imprenditore principiante era deluso, non c'erano persone disposte a ordinare da lui tende, inoltre, uno dei cercatori d'oro ha scherzato con il giovane, dichiarando casualmente che i cercatori non avevano bisogno di tende, e "in buoni pantaloni puoi spendere il notte sotto un albero ”.

Come si è scoperto, questo sconosciuto gran lavoratore-cercatore d'oro ha dato a Strauss un'idea brillante. Se non hai bisogno delle tende, perché non iniziare a cucire i pantaloni? Suggerì subito al beffardo di cucirgli i pantaloni. Così l'ignoto vagabondo divenne non solo l'autore di un'idea geniale, ma anche il proprietario del primo prodotto successivamente del marchio di fama mondiale "Levi Strauss".

Il sarto stimava il suo lavoro a 1 dollaro e 20 centesimi. Levy ha dato metà di questa somma a suo fratello per il filo e le forbici.

Il cliente era molto soddisfatto di questi pantaloni e presto portò nuovi clienti a Levi. Meno di un anno dopo, Strauss ha aperto i suoi pantaloni per i cercatori d'oro a San Francisco.

Nonostante il fatto che i jeans fossero molto popolari in America, avevano uno svantaggio significativo: tasche strappate rapidamente da pesanti pepite d'oro. Nel 1860, il sarto Jacob Davis, arrivato negli Stati Uniti dai Paesi Baltici, inventò un modo per allacciare le tasche con rivetti. Ma lo stesso Giacobbe era così povero che non poteva nemmeno brevettare la sua invenzione. Ho dovuto prendere la parte di Strauss e depositare un brevetto per due.

Entro la fine degli anni '80. Nel diciannovesimo secolo, il prezzo dei jeans raggiungeva i 22 dollari. Nonostante il fatto che l'oro in California si sia prosciugato, la popolarità di questi pantaloni non è diminuita. I cowboy cominciarono volentieri a comprarli. La durata dei pantaloni Strauss era leggendaria. Si diceva che un autista legasse una carrozza staccata con i jeans e si recasse alla stazione successiva.

Nel nostro paese, hanno imparato a conoscere i jeans nel 1957 dopo il Festival mondiale della gioventù e degli studenti. È stato molto difficile ottenerli, ma anche i prezzi folli non hanno fermato molti giovani.